Potere Prostituente

Col rogo di Giordano Bruno, la gente ci si è riscaldata.

  • Blogroll

    • Corrias, Gomez, Travaglio
    • Duemilanovebattute
    • Il Pensiero Scomodo
    • La voce della Lega,  di Rag.Fantozzi
    • Liberazione
    • Partito Sociale

Posts Tagged ‘Franceschini’

Più voli per tutti tranne che per gli sfigati

Posted by BubbleGun su giugno 4, 2009

Il mondo sta cambiando, la crisi sta avanzando, il nano non sta crescendo, il costume dell’anno scorso non ti entra più, mentre ti rendi conto che l’estate sta arrivando e non hai i soldi per comprartene un altro, ma le antiche tradizioni restano.
La scaramanzia
è quel pensiero irrazionale, che ci turba al punto da influire sul nostro pensiero ed evitare di farci compiere un determinato gesto o una determinata azione, per timore e paura che qualche guaio possa abbattersi su di noi poveri miseri mortali.
Un esempio: la rapper Missy Elliott, in barba a chi crede che la fobia dei gatti neri siano solo un’antica superstizione napoletana,  afferma che se una bestiola di colore scuro attraversa la strada davanti a lei,  si ferma ed attende che qualcun altro passi, cosicchè la sventura si abbatta sull’altro( siamo consapevoli che qualche politico si è fermato molto spesso).
David Beckham il paperone inglese, è davvero superstizioso. A quanto pare sembra che  abbia affidato il suo destino ad un amuleto, acquistato in qualche negozio di esoterismo o da qualche fattucchiera che non è Rosi Bindi, con lo scopo di preservare salute e benessere. (Forse la fattucchiera è Di Pietro, visto che tiene legati ai comizi i suoi supporter, senza che capiscano un “acca” di ciò che dice).
Anche i nostri politici hanno i loro portafortuna.
Bossi, Borghezio, Maroni e La Russa, dormono con la loro coperta fatta di peli di africano.
Dario Franceschini invece non riesce a dormire se non da il bacino alla foto di Veronica Lario.
I comunisti invece non hanno bisogno di portafortuna (troppa è la sfiga che portano), al massimo di una colla speciale o calamita che li raggruppi.
Silvio Berlusconi non esce di casa senza il suo diario segreto su cui si confida (pare che se lo scambi di frequente con Noemi, ecco il perché dei tanti incontri..), si incazza se non siede sulla sua poltrona in pelle di magistrato comunista, ed inoltre in barba a chi ha paura di volare, pare stia organizzando party privati in cielo per sole diciottenni (oltre lui), a bordo di sofisticati apparecchi alati muniti di ogni comfort, perché la mania di altezza non si placa con il potere, ma volando in alto.
Di conseguenza ogni uomo di potere prenota il suo jet privato, ma il limite di altezza di volo è di una spanna sotto il berlujet.

 

Enzo Castaldi

Posted in Attualità, Cultura, Novità, Partitocrazia, Politica, Religione, Satira, Sfiga, Televisione | Contrassegnato da tag: , , | 2 Comments »